AbruzzoLocalità termali attive

Popoli (PE) – Terme di Popoli

Situato all’incrocio tra la Valle Peligna e il Mare Adriatico, lungo l’asse autostradale Pescara-Roma, Popoli è un pittoresco Comune della Comunità Montana Maiella-Morrone. Già conosciuto nell’antichità come “Castrum Properi” ha nelle vicinanze le Gole di Popoli, la Riserva Naturale delle sorgenti del fiume Pescara ed il fiume Tirino, una Riserva della Forestale dove è possibile osservare gli animali protetti o fare gite a cavallo. Per la sua posizione centrale tra mare e montagna, punto di congiunzione tra Pescara e l’Aquilano attraverso la Piana di Navelli e la Valle Peligna ha sempre assunto una funzione di controllo e di difesa delle terre abruzzesi tra mare e montagna.

Testimonianza ne è il Castello di Cantelmo (X – XI sec.) in parte recuperato e visitabile. Sono da vedere anche la Taverna Ducale (XIV sec.), l’edificio più antico della città in stile gotico, la Chiesa di San Francesco (XV sec.) con portale romanico e rosone rinascimentale, la Chiesa di San Lorenzo (XVI sec.) con altare maggiore settecentesco, coro ligneo e acquasantiera, la Chiesa della SS. Trinità (XVI sec.) con i suoi tre portali, il campanile, l’altare maggiore, l’oratorio e diverse opere d’arte realizzate tra il XVI ed il XVIII secolo.
Da vedere la rievocazione storica il “Certame della Balestra” e partecipare alla “Sagra del gambero (di fiume) e della trota” ad agosto.
Il complesso termale (1° livello super su scala nazionale) è posizionato all’ingresso del paese e si sviluppa su 3.000 mq. di superficie coperta in un’area di 60.000 mq. con un parco di 40.000 mq ed un percorso cardiovascolare e respiratorio di un Km.
Particolare attenzione viene prestata alle cure per i bambini con problemi cronici alle vie aeree superiori.

Le acque

L’acqua solfurea De Contra appartiene alla famiglia idrochimica bicarbonato calcica, è una oligominerale microbiologicamente pura.
Sgorga in superficie ad una temperatura di 15,5 gradi e con un Ph neutro, è ricca di calcio e magnesio ma con forte prevalenza surfurea, è particolarmente adatta alle diete povere di sodio.

Indicazioni terapeutiche

Questa acqua sulfurea, grazie al rapporto tra medio-alto grado solfidrometrico (fra i primi in Italia) e oligomineralità tra i più bassi in Italia, la rendono particolarmente efficace per le patologie in ambito dermatologico, ginecologico, digestive e delle vie respiratorie.

Le cure ed i trattamenti

  • Inalatorie, irrigative e insufflative per patologie di pertinenza otorinolaringoiatrica.
  • Inalatorie e ventilatorie per patologie di pertinenza pneumologica.
  • Fango-balneoterapiche per patologie di pertinenza artroreumatologica.
  • Balneoterapiche per le patologie dermatologiche.
  • Idromassoterapiche per le patologie vascolari.
  • Idropiniche per alcune patologie gastroenterologiche.

Le riabilitazioni termali eseguibili presso lo stabilimento di Popoli sono:

  • Riabilitazione motoria,
  • Riabilitazione tubarica,
  • Riabilitazione foniatrica,
  • Riabilitazione vascolare,
  • Riabilitazione respiratoria

Come raggiungerci

Tags
Leggi tutto
Back to top button